Salta al contenuto principale

Cantieri Unicam: un progetto cofinanziato dall'Università di Camerino insieme alla Regione Marche

Intervento di "adeguamento sismico ed efficientamento energetico, con riadattamento interno, dell’edificio sede dell’ex Dipartimento di Scienze Chimiche e relativo annesso".

Il progetto riguarda gli elementi tecnici ed economici delle opere necessarie per conseguire l’adeguamento sismico e l’efficientamento energetico dell’edificio Sede dell’ex Dipartimento di Scienze Chimiche, situato nel comune di Camerino.

L’attività è il risultato della Convenzione tra l’Università di Camerino e la Regione Marche per l’attuazione degli interventi di efficientamento energetico e di prevenzione sismica degli edifici pubblici – POR FESR 2014/2020 – Asse 8 – Azioni 25.1.1 (interventi di efficienza energetica negli edifici pubblici – edilizia universitaria) e 28.1.1 (interventi di natura strutturale o opere strettamente connesse di adeguamento o miglioramento sismico – edilizia universitaria); Convenzione approvata con DGR del 22.20.2018, n. 1327. 

L’importo complessivo dell’intervento ammonta ad € 10.800.000,00. Il sostegno finanziario ricevuto dall’Unione ammonta ad € 10.500.000,00 ed € 300.000,00 dall’Università di Camerino.

 

Loghifesr marche

 

chimica 4      immagine1

chimica 2 interni               chimica 3 interni

Documenti allegati