Chi ricerca trova

Un chip per la Ricerca Unicam

CHIP, acronimo di “Chemistry Interdisciplinary Project” nonché nome che ricorda la forma dell’edificio: è questo il nuovo centro di ricerca dell’Università di Camerino, un edificio realizzato con innovative tecniche di costruzione per garantirne... continua

Nuovi materiali per batterie al litio

Immagazzinare sempre più energia e subire processi di ricarica nel minor tempo possibile: la batterie al litio saranno in grado di farlo anche grazie all’utilizzo di nuovi materiali, in questo caso un ossido di cerio, come è stato dimostrato in... continua

Un batterio contro la malaria

Agire sul microbiota delle zanzare per proporre un metodo innovativo e biosostenibile per il controllo della trasmissione della malaria. E’ quanto sta sviluppando il gruppo di ricerca coordinato dal prof. Guido Favia, della Scuola di Bioscienze e... continua

Sistema immunitario e alcolismo

L'attivazione del sistema immunitario è responsabile degli effetti della dipendenza da alcol: è questa la conclusione di una ricerca condotta da un team internazionale di cui fa parte anche il gruppo di ricerca Unicam coordinato dal prof. Roberto... continua

Un nuovo alleato contro l'incontrollabile desiderio di abbuffarsi di cibo

Oleoiletanolamide, chi era costui? Verrebbe da dire. Invece si tratta della molecola individuata da due gruppi di ricerca dell’Università di Camerino e della Sapienza quale nuovo strumento farmacologico per prevenire e contrastare il disturbo da... continua

Radar quantistico per la biomedicina e la sicurezza

La fisica quantistica può influenzare in modo significativo anche la nostra vita quotidiana, in particolare nel settore dell’imaging biomedico e della sicurezza. Un team internazionale di ricercatori ha infatti inventato e dimostrato... continua

Ritratto di scienziato

Protagonisti della rubrica:

Carlo Santini, docente della Scuola di Scienze e Tecnologie

Maura Pellei, docente della Scuola di Scienze e Tecnologie

and the winner is

Storie di successo dal mondo Unicam
Premio SISVET per giovane ricercatrice Unicam

Elena De Felice, giovane ricercatrice del gruppo di Anatomia Veterinaria della Scuola di Bioscienze e Medicina Veterinaria di Unicam, si è aggiudicata per il secondo anno consecutivo il Premio assegnato dalla SISVET, la Società Italiana delle Scienze Veterinarie, per la miglior pubblicazione dedicato appunto ai giovani ricercatori.

Quanto è "grande" la scienza

Oggi parliamo della distanza Terra Luna con il docente Flavio Travasso della Scuola di Scienze e Tecnologie.

Misure e altre curiosità

La notizia del mese

Lo abbiamo chiesto al prof. Claudio Pettinari, docente di Chimica Organica.

Un ricercatore Unicam commenta la notizia scientifica del mese

Scatti dal passato

Scienza&Cittadini: punti di incontro

On line 12-18 ottobre 2020
Camerino 4-10 ottobre 2020
Webex, 13-30 luglio 2020

Sai perchè

le bolle di sapone sono sferiche?

Le curiosità di Francesco

Unicam incontra le scuole

La Scienza in Pillole

Spin off di Unicam