400 laureate e laureati alla Festa della Laurea Unicam

Archivio comunicati stampa
2021 (72)
2020 (132)
2019 (138)
2018 (158)
2017 (143)
2016 (133)
2015 (40)

Entusiasmo ed emozioni nel pomeriggio di sabato 22 settembre in occasione dell’appuntamento con la Festa della Laurea, la cerimonia di consegna delle pergamene di laurea a coloro che si sono laureati nel corso dell’anno accademico 2016/2017.

Anche quest’anno a fare da scenografia all’evento è stato lo spazio Agorà del Campus universitario di Camerino, invaso da 400 laureate e laureati delle cinque Scuole d’Ateneo (Architettura e Design, Bioscienze e Medicina Veterinaria, Giurisprudenza, Scienze del Farmaco e dei Prodotti della Salute, Scienze e Tecnologie), accompagnati da familiari e amici, provenienti da tutto il mondo.

La cerimonia si è aperta con il saluto del Rettore a tutti i presenti, al quale sono seguite le testimonianze di due laureati Unicam che si sono distinti nel loro percorso professionale: Antonietta Lombardozzi, laureata in Chimica ed ora direttore del Laboratorio Chimico Forense al Gabinetto Interregionale di Polizia Scientifica per il Piemonte e la Valle d’Aosta di Torino, ed Ezio Bartocci, laureato in Informatica e attualmente professore associato presso la Vienna University of Technology in Austria.

“Non rinunciare ad un sogno solo perchè pensi che ti ci vorrà troppo tempo per realizzarlo… il tempo passerà comunque”: con queste parole del poeta turco Nazim Hikmet il Rettore Claudio Pettinari ha concluso il suo intervento dopo di che ha consegnato la pergamena di laurea a tutti i partecipanti alla presenza dei Prorettori Graziano Leoni, Andrea Spaterna e Luciano Barboni e dei Direttori delle Scuole d’Ateneo.

Nel corso dell’evento, inoltre, Unicam ha salutato ufficialmente anche i propri dipendenti, sia docenti che tecnici amministrativi, che hanno lasciato il servizio nel corso dell’ultimo anno: anche per loro quindi un momento di congedo solenne dall’Ateneo.

La cerimonia è stata ufficialmente aperta dal Coro Universitario-Cappella Musicale del Duomo di Camerino, diretto dal maestro Luciano Feliciani, che ha eseguito alcuni brani tra cui il “Gaudeamus Igitur”.

Novità di questa edizione: i laureati hanno potuto votare per scegliere quale sarà il “profumo” dell’Università di Camerino. Grazie alla collaborazione con lo spin off Unicam Mumo, specializzato in marketing sensoriale, i partecipanti hanno scelto tra due fragranze, UNI e CAM, che racchiudono le essenze di tutti i Paesi di origine dei nostri studenti, quella che preferiscono: quella che avrà ottenuto maggiori preferenze, diventerà il profumo di Unicam. Lo spoglio si terrà il 28 settembre in occasione della Notte dei Ricercatori

 

 

Festa della Laurea 2018
data di pubblicazione: 
Martedì, 25 Settembre, 2018
autore: 
Egizia Marzocco
L M M G V S D
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
 
 
 

Unicam su Facebook