business game - progetti Edizione 2019

Tutti i progetti presentati al Business game 2019


LUNEDI 8 APRILE 2019 - ASCOLI PICENO
ELEVATOR PITCH DEI PROGETTI PRESENTATI

 

DiARy-Impara divertendoti giorno per giorno-

DiARy(Do It Your Augmented Reality) è un diario scolastico che, seguendo la programmazione didattica ministeriale, dà la possibilità a chi lo acquista, di imparare attraverso quiz a risposta multipla e disegni da colorare, sfruttando la realtà aumentata.
Domande e illustrazioni, sono organizzate per livelli di difficoltà e materie, facilitando il processo cognitivo che induce all’apprendimento dell’alunno a casa, supportato dal lavoro del docente svolto in aula e dal libro di testo adottato.

Proponente Filippo Tassan

"Il dopo scuola dei DSA" (Disturbi Specifici Apprendimento)

Questo progetto ha come scopo quello di creare un dopo scuola SPECIALE che sia in grado di sostenere - nello svolgimento delle attività didattiche, di socializzazione ed acquisizione dei saperi - quegli alunni della scuola materna, della scuola primaria e secondaria di 1° grado che presentano DSA (disturbi specifici di apprendimento) in forma lieve e media.

Proponente serena benedetti
serena.benedetti@studenti.unicam.it

MDS My Daily Shopping

Quante volte ci è capitato di:
1- dover fare spesa ma non ricordare bene che cosa dovevamo comprare esattamente? E magari ce ne ricordiamo solo appena fuori dal supermercato oppure entrando in casa;
2- rimanere senza un qualcosa che ci serviva in quel momento?
3- non avere idea su cosa comprare per pranzo oppure per cena?
E se avessi trovato la soluzione a questi tre problemi in un’idea chiamata MDS? Perché dove non arriva la memoria, può arrivare la tecnologia!

Proponente Veronica Pignotti
veronica.pignotti@studenti.unicam.it

flaSHake

Shaker proteico con meccanismo di conservazione e miscelazione proteica innovativo

Proponente Francesco Virelli
francesco.virelli@studenti.unicam.it

The invention of a product concerns on anti-hair losing and hair regeneration

According to the relevant authorities checking, global anti-hair losing market consumption is as much as $7 billion a year and150 million patients with alopecia in whole world. The products are mainly isolated from the valuable herbal extracts and the active ingredients are separated and prepared into spray preparations through special process procedures. This product can effectively solve the problem of seborrheic alopecia at the molecular level.

Proponente CHENGSHUAI ZHU
chengshuai.zhu@studenti.unicam.it

MeeTooth

MeeTooth è un applicazione che, attrvarso l'uso del blutooth, fa interagire persone sconosciute presenti nello stesso luogo senza che debbano entrare in contatto diretto. Gli utenti potranno riconoscersi attraverso un descrizione di se e dell'abbigliamento, che essi stessi riporteranno ad ogni accesso e potranno iniziare conversazioni dopo una reciproca notifica di interesse.
MeeTooth si potrebbe descrivere come un sito di incontri, ma in tempo reale.

Proponente Francesco Pellicani
francescopellicani17@gmail.com

tante passioni in un'UNICAM strada

Avendo l'obiettivo di diventare un nutrizionista il mio sogno è aprire uno studio, ma con un'innovazione che darà molto valore alle nostre terre coltivate, piene di cultura.
Il progetto che porto è la realizzazione di un edificio adibito all'accoglienza clienti con accanto un campo coltivato con le nostre colture di stagione.
I prodotti della terra saranno poi spediti settimanalmente al cliente con assieme gli altri componenti della dieta.


Proponente nicola pierantognetti

Comunicazione digitale: PocketCity

PocketCity permetterà la rapida e diretta comunicazione tra cittadino ed enti locali, ponendosi come pioniere di un nuovo modo di concepire le istituzioni. La nostra visione: utilizzare la tecnologia per aumentare la partecipazione dei cittadini, diminuire il divario con le istituzioni, favorire la corretta gestione delle risorse e la diffusione di informazioni non distorte, con conseguenti benefici in termini di qualità di vita ed economici.

Proponente Alessandro Peretti
Peretti Alessandro
Santarelli Filippo

SACCHETTI PER PET DI FACILE APERTURA

Animali da compagnia sempre più coccolati e curati. Tuttavia le deiezioni canine creano sempre più discussioni. Il metodo di raccolta più semplice e veloce sono i sacchetti ma spesso io, come molti proprietari, trovo difficoltà ad aprirli. Da qui nasce l’idea di creare sacchetti di immediato utilizzo. La soluzione tuttavia deve restare economica e non aumentare lo spazio occupato dal rotolino; Sta nel saldare solo un lembo del sacchetto al successivo e di ripiegare l’altro verso l’interno.

Proponente Silvia Lalli
silvia.lalli@studenti.unicam.it

Ristorante e laboratorio di gastronomia orientale a Camerino

La nostra proposta è quella di aprire un ristorante laboratorio di gastronomia asiatica a Camerino, specializzato nella cucina cinese, giapponese, etc., workshop dove poter realizzare dei corsi di cucina orientale (gratuiti per gli studenti UNICAM) e ideare in collaborazione con la facoltà di Scienze Gastronomiche nuove ricette che fondano gli ingredienti della cucina italiana e orientale. Fornire un servizio di consegna pasti a domicilio tramite una app progettata in collaborazione con UNICAM.

Proponente Junbiao Wang
junbiao.wang@unicam.it
Junbiao Wang
Merendoni Guido
Gao Ziyue
Rukeyaguli Abudureheman
Reyila Simayi
Huang Xiaohui

Jobs seeking Training Academy.

This idea is acting like a bridge between industry and academia, to facilitate the companies to hire potential candidates.The idea is to provide training to the fresh graduates and employees of the companies, hands on experience with the latest curriculum, tools and technologies and boost the confidence level of the job aspirants with soft skills workshops. The objective is to enhance their skill sets according to the demand of the industry to attain attractive jobs in the wellreputed companies.

Proponente Zaigham Abbas
zaigham.abbas@unicam.it

ottimizzazione di sistemi di coltura alternativi

Il trend dei prodotti bio, indica una crescente attenzione dei consumatori a prodotti ortofrutticoli con caratteristiche ben definite. Il vantaggio delle colture off-soil (fuori suolo) sta nel controllo delle variabili che portano ad un prodotto ortofrutticolo con standard quali-quantitativo elevati. Tali tecniche tutt’oggi non permettono un rapido scale up, pertanto l’integrazione di tali colture con servizi tecnologici a basso costo manutentivo possono costituire un business booster.

Proponente Pierluigi Felicioni
pierluigi.felicioni@studenti.unicam.it
Felicioni Pierluigi
Coppola Francesco
Sabatini Alessio

DR Gopi Battineni

The UNICAM HEALTH SERVICES PRIVATE LTD. primary goal is to provide prescription medications for rural area patients with the help of ICT technologies. We will be able to design and deliver Medical System by Artificial Intelligence for low prices by carefully maintaining efficiencies in our operations and by targeting remote area patients in ITALY.

Proponente Gopi Battineni
gopi.battineni@unicam.it

dB-Watch

Questa sperimentazione è volta all’ottimizzazione dell’esperienza quotidiana in relazione al rumore in aree urbane e alla sensibilizzazione attraverso l’informazione, che avviene tramite un dispositivo. Si avranno una mappatura sonora del territorio, grazie al caricamento dei dati su di un server che saranno consultabili online o mediante un’applicazione, ed una conoscenza dei luoghi attraverso il loro comportamento acustico ergo un’indicazione su quali frequentare in base alle proprie esigenze.

Proponente Benedetta Cinti
benedetta.cinti@studenti.unicam.it
Cinti Benedetta
Carpineti Emanuele

Prenota Salute

Sviluppare un progetto di business che integri competenze per costituire team con know how trasversale: Pharmaceutical & Healthcare Administration, Information and Communications Technology, Diritto delle Tecnologie e della Comunicazione, Privacy. Un sistema per prenotare/acquistare on-line in farmacie, parafarmacie, erboristerie, professionisti sanitari che permette di valutare offerte e promozioni e farsi spedire i prodotti.

Proponente Salici Giuseppe

Impianto di irrigazione a goccia domotico

Da numerosi anni si sta cercando di inserire la tecnologia nell'agricoltura.L'obiettivo di questo studio è quello di applicare le nuove tecnologie alla lavorazione di nuove colture nelle zone come ad esempio le colture dei frutti rossi. Ho ipotizzato un impianto di irrigazione domotico che permetta l'analisi di tutti i parametri per lo sviluppo della pianta, attraverso l'uso di una app dal telefono del lavoratore. L'impianto permette una diminuzione dei tempi di lavoro e un aumento del profitto.

Proponente Renato Bogdan Mariani

Futur Scarto

Siamo due studenti, un italiano ed un marocchino, iscritti al secondo anno di Disegno Industriale e Ambientale. Proponiamo una rivisitazione della trottola, oggetto tradizionale in entrambe le nostre culture, fabbricato con un materiale sostenibile e compostabile autoprodotto da noi, che include scarti delle nostre rispettive colazioni (fondo di caffè italiano e tè verde marocchino esausto). Vogliamo insomma offrire un prodotto multiculturale che testimoni un'attenzione all'ambiente.

Proponente Michele Aureli
Michele.aureli@studenti.unicam.it
Mourchid Abdel Ali

Progettazione di un prodotto di accompagnamento negli studi dentistici per i bambini odontofobici.

Il progetto esamina possibilità di interazione tra il design dell’interazione e lo stato d’ansia pedodontofobico, per migliorare la permanenza dei bambini odontofobici in uno studio dentistico, controllando il loro stato d’ansia e di attesa. L’idea prevede un cane tecnologicamente avanzato (“Odonto-dog 2.0”) che accompagni (e non solo…) il bambino durante l’intera durata della visita: dall’ingresso, alla sala d’attesa, alla visita odontoiatrica, fino al momento in cui lascia lo studio medico.

Proponente Giusi Raffaele
giusi.raffaele26@gmail.com

Dispencer Drink Table

Dispencer Drink Table è un tavolo innovativo costituito da un piano sorretto da un'ampia gamba centrale, nella quale viene inserito un apposito spillatore che non ingombra la superficie soprastante poiché collocato al centro, internamente al piedistallo, ed è collegato ad ogni postazione, consentendo l'erogazione di una bevanda dalla postazione dell'utente mediante un pulsante che si trova alle estremità del bordo. Questo meccanismo è tale da evitare eccessivi spostamenti di chi ne usufruisce.

Proponente Maria Elisa Papetti
mariaelisa.papetti@studenti.unicam.it

Visual Glove

Visual Glove è un guanto pensato per i non vedenti, che al contrario del classico bastone permette di avere entrambe le mani libere e consentire vari movimenti. La particolarità di questo guanto è quella di avere due sensori uno sul palmo e uno sul dorso della mano che individuano i relativi ostacoli fino a 2 metri circa di distanza.

Proponente Giada Mazzulli
giada.mazzulli@studenti.unicam.it

Macchina solare

Macchina elettrica alimentata a pannelli solari

Proponente Emanuele Luci

Wireless Storage Pad

Il "Wireless Storage Pad" come suggerisce il nome è un supporto per laptop con una particolare funzione, integra infatti un'hard disk a cui si può accedere senza fili, affiancato da una batteria che permette il funzionamento in esterna. Prevede inoltre la presenza di ventole di raffreddamento, collegate ad un sensore di pressione che permette l'accensione di tale sistema automaticamente. Nella parte posteriore è presente un'hub con porte usb 3.0, collegabile tramite usb-c al dispositivo.

Proponente Matteo Longobardi
matteolongobardi87@gmail.com

Tavolo Fiume

Un tavolo in legno e vetro con al suo interno un flusso d’acqua.

Proponente Andrea Viglietto

Catch Cup

Catch cup è una novità che permette di evitare il classico poggiabicchiere, con un’innovativa forma, sono presenti scalfiture tali da poter evitare lo sgocciolamento delle bevande, raccogliendo il contenuto in un particolare contenitore interno posto nel bicchiere.

Proponente Matteo Longobardi
matteo.longobardi@studenti.unicam.it
Longobardi Matteo
Mazzulli Giada
Papetti Maria Elisa

M-HEALTH SERVICE. Per rendere facile il servizio sanitario

L’attuale crisi sanitaria causa un insufficiente possibilità di ottenere assistenza in tempi brevi. La proliferazione di tecnologie, offrirà la possibilità di aumentare l’efficienza dei servizi sanitari riducendo i costi di assistenza e ottimizzando le risorse, attraverso la progettazione di servizi che coinvolgono e responsabilizzano il paziente.

Proponente Chiara De Angelis
Sofia Tedeschi
Samuele Severini

Fun Business

Come si può aumentare la comprensione del modo in cui funziona il business? A questa domanda ci sono molte risposte; il problema è che la maggior parte di queste non tiene conto del fatto che le persone desiderano anche divertirsi. Ed è proprio qui che la mia idea risulta innovativa: un gioco da tavolo a squadre basato su concetti finanziari complessi, attraverso il quale i componenti di ogni team avranno la possibilità collaborare tra loro per minimizzare le perdite e massimizzare i profitti.

Proponente Alessia Bertolini
alessia.bertolini@studenti.unicam.it

Gunaika

Un biopolimero derivato da fibre vegetali completamente biodegradabile e 100% plastic free per creare assorbenti igienici, tamponi per l'igiene intima della donna, completamente anallergici e con proprietà antibatteriche. Questo nuovo materiale eco-friendly permetterà di ridurre l'inquinamento causato dagli assorbenti e dal loro packaging, mantenendo le performance dei prodotti standard e puntando a diminuire anche il prezzo di vendita già inflazionato dalla categorizzazione di "bene di lusso"

Proponente Simone Mengoni

Design of UNICAM Health Software Systems for Patients living in Internal Areas

The UNICAM HEALTH SERVICES PRIVATE LTD. primary goal is to provide prescriptions for the use of ICT (Internet and Communication Technologies) technologies. Medical System by Artificial Intelligence (AI) for low prices by carefully maintaining efficiencies in our operations and by targeting internal areas of patients (ie Patients does not have much access with health centers)

Proponente Gopi Battineni
gopi.battineni@unicam.it
Prof. Francesco Amenta
Gopi Battineni
Gulio Nittari
Graziano Pallota
Getu Gamo

Pill's

Pill’s è una startup nata puntando al suo primo prodotto, uno smart object che semplifica l’assunzione di medicine e la gestione del proprio piano terapeutico. Pill’s contiene 3 semplice e essenziali funzioni; Dispenser di medicine, da Promemoria per ricordarci quando assumerle.
Infine innovazione di questo prodotto, Pill’s ci permette di avere un piano terapeutico online, facilmente accessibile e modificabile, per le varie visite mediche specialistiche.

Proponente Enrico Lepre
enrico.lepre@studenti.unicam.it

GrowHealthy

GrowHeathy si propone come una start-up educativa in grado di sensibilizzare gli adolescenti sull’importanza di una cultura alimentare corretta, dello sport e di uno stile di vita sano. Ha l'obiettivo di prevenire l’obesità infantile e tutti i problemi di salute causati dalla ridotta attività fisica tipica delle nuove generazioni.
Prevede l'uso di un wearable device e di un APP con l'obiettivo di monitorare e stimolare il ragazzo a raggiungere l'obiettivo giornaliero di calorie da bruciare.

Proponente Marco De Luca
marco.deluca@studenti.unicam.it

THEUTH

La nostra idea è di introdurre nella scuola primaria, un libro di testo evolutivo: Theuth. Un interfaccia che analizza i feedback di interazione con il bambino, così da evolvere i contenuti da semplici complessi stimolando la crescita formativa e affinando skills trasversali. Con Theuth il bambino apprende non solo attraverso uno studio classico, ma compie attività di pedagogia ostruzionista, cioè con il “fare esperienza”, in quanto sarà un interfaccia collegata ai Learning Object.

Proponente Pierucci Raffaele
raffaele.pierucci@studenti.unicam.it

ViaCity

ViraCity nasce dalla necessità di valorizzare il nostro territorio puntando su abitudini con cui ci interfacciamo ogni giorno:
il 68,3 % degli italiani non visita neanche un museo l’anno (ISTAT, 2017), l’88% dei giovani utilizza device e internet per attività di studio e di svago (ISTAT, 2015); i cellulari sono gli elementi con cui ci interfacciamo con il mondo
Obbiettivo di ViraCity è aumentare la conoscenza del proprio territorio, coinvolgendo gli utenti con un gioco educativo.

Proponente Virginia D'Augusta
virginia.daugusta@studenti.unicam.it

Plate Plans

Una piastra posta nelle piscine e nei porti capace di sfruttare l’energia dell’oscillazione, del calpestio e l’energia generata da un impatto in energia rinnovabile. Nelle piscine andrebbe posta agli estremi delle corsie in quanto l’oscillazione prodotta dai nuotatori le spinte ottenute dalle “virate” ed anche il calpestio più “ingenuo” generano energia. Lo stesso principio è possibile idealizzarlo nei porti dove le barche che non cessano mai di oscillare e di infrangersi negli ormeggi.

Proponente Francesca Marcelli
francesca.marcelli17@gmail.com

SAGRIDECO (Sustainable Agribusiness Development Consulting)

I prodotti agricoli (frutta, cacao, caffè, spezie, ecc) tropicali sono graditi in Italia. Però, questi prodotti comunemente venduti in Italia non provengono dal Camerun.
La nostra idea è quindi di creare una società di consulting e di promozione in Italia dei prodotti agricoli camerunensi di alta qualità.
La nostra visione è un modello alternativo più etico, equo ed ecologico per lo sviluppo sostenibile dell'Africa.
20% dei benefici contribuirà a l'educazione dei bambini in difficoltà.

Proponente ASTRIDE FRANKS KAMGANG NZEKOUE
astride.kamgang@unicam.it
NARCISSE LEKEMO
ARISTIDE TOUSSAINT NGUELE

Playbook

Playbook è un videogioco che nasce dall’idea di ripensare il concetto di libro e vuole offrire al lettore, l’opportunità di interagire maggiormente con i suoi libri. È un contenuto multipiattaforma, funzionante attraverso le regole tipiche di un videogioco, ed il relativo sistema di punteggi. L’obiettivo è di poter sviluppare un’idea, che stimola il lettore ad abbondonare il tradizionale supporto di lettura, per passare ad uno digitale con maggiore possibilità di interazione.

Proponente Marco Chiappini
marco.chiappini@studenti.unicam.it

Unicrowd

L’idea nasce , dopo un’attenta valutazione delle piattaforme online, di realizzare un portale Crowdfunding che dia affidabilità e chiarezza agli utenti e con l’obbiettivo di diventare punto di riferimento per le Università, ossia di tutti quegli Atenei che vogliono realizzare un progetto di ricerca non fermandosi al reperimento dei fondi per vie istituzionali.






Proponente Samuele Grasselli
Grasselli Samuele
Abdelwahed Ahmed

App riconoscimento monumenti storici

Realizzazione di un app per la diffusione culturale dei monumenti storici di un Paese attraverso la loro identificazione tramite l'utilizzo della fotocamera di smartphone e tablet.

Proponente Leonardo Carnevalini
Properzi Paolo
Di Felice Filippo
Monti Adriano
Del Moro Nicolò

CIBO VERO, natural food for your pet! Come natura vuole

L’alimentazione è un fattore importante per la salute dei nostri animali, infatti sempre più proprietari scelgono un’alimentazione non industriale per il proprio pet. A volte invece una dieta casalinga è l’ unica terapia (allergie). La nostra idea è quella di far incontrare la voglia di fornire una “dieta casalinga” alla praticità a cui le formulazioni industriali ci hanno abituato creando una linea di cibo casalingo per animali confezionato, venduto in distributori automatici h24.

Proponente maria cristina marini
mariacristina.marini@unicam.it
marini maria cristina
ginevri blasi roberta

ExoVR

Nel campo della Mixed Reality, creator, game developer e filmaker lavorano ogni giorno ai personaggi che andranno a popolare i loro mondi virtuali, film e opere digitali. Nello sviluppo due delle parti fondamentali sono il full body traking e il rigging che richiedono moltissime ore se fatti manualmente o grandi investimenti di denaro se fatti con gli attuali sistemi di motion capture. ExoVR è un esoscheletro che permette a questi artisti di animare i loro personaggi in modo veloce ed economico.

Proponente Alessandro Olivieri