Bando per l'ammissione di tirocinanti in affiancamento ai magistrati della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Ancona, ai sensi dell'ari. 73 del DX. n. 69/2013, convento con Legge n. 98/2013.

Tale possibilità è riservata ai laureati in Giurisprudenza che abbiano conseguito un punteggio di laurea non inferiore a 105/110, ovvero una media di almeno 27/30 negli esami di diritto costituzionale, diritto privato, diritto processuale civile, diritto commerciale, diritto penale, diritto processuale penale, diritto del lavoro e diritto amministrativo e che non abbiano compiuto i trenta anni di età.
La domanda può essere presentata presso la Segreteria Amministrativa di questa Procura della Repubblica per i minorenni, in Via Cavorchie, 1/D, Direttore Amministrativo Dott. Mauro MONTESI, telefono 071/20898318 e può essere consegnata dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 13:00.

All'esito dell'ammissione sarà predisposto apposito progetto formativo in cui verranno dettagliate anche modalità di frequenza concordate con il magistrato affidatario.
All'esito del tirocinio verrà rilasciata un'attestazione di frequenza del tirocinio corredata da breve relazione del magistrato affidatario.
L'esito positivo dello stage costituisce titolo per l'accesso al concorso per magistrato ordinario.

Informazioni utili relativi alla domanda di ammissione possono essere richieste al Dott. Mauro MONTESI, telefono 071/20898318 -e-mail mauro.montesi@giustizia.it

Data pubblicazione: 
da Giovedì, 7 Dicembre 2017 a Lunedì, 5 Febbraio 2018

eventi