And the winner is

Storie di successo dal mondo Unicam
  • Una canzone si aggiudica il contest “Donne: diritto alla vita senza violenza”

    “Selvaggia” è il titolo della canzone scritta da Matteo Bollettini e musicata dagli studenti della 5^A Chimica dell’I.I.S. Fermi Sacconi Ceci di Ascoli Piceno, coordinati dal prof. Alessandro Olori, che ha avuto una menzione speciale nella seconda edizione del contest “Donne: diritto alla vita senza violenza”, promosso da Unicam nell’ambito della Delega alle Pari opportunità della prof.ssa Barbara Re

  • MAGAZZINO, LA RIVISTA UNIVERSITARIA

    Nato da un progetto fortemente voluto dagli studenti della Scuola di Architettura e Design “Eduardo Vittoria”, è ora disponibile sia online che in versione cartacea, il numero zero di MAGAZZINO la rivista universitaria, rivista semestrale edita e redatta dagli studenti. 

  • VALVOLE PER RESPIRATORI CON LE STAMPANTI 3D DI UNICAM

    La Scuola di Architettura e Design “E. Vittoria” di Unicam ha sostenuto e collaborato attivamente al progetto lanciato da IsInnova, volto a far fronte alla scarsa dotazione negli ospedali di maschere C-PAP per la terapia sub-intensiva, riadattando una maschera da snorkeling già in commercio. Le stampanti 3D che sono disponibili nel Laboratorio #Prototype, presso la sede di Sant’Angelo Magno ad Ascoli Piceno, laboratorio di cui è responsabile il dott.

  • Dottoranda Unicam sul podio del premio internazionale per giovani giuristi

    Karina Zabrodina, dottoranda Unicam nell’area “Civil Law and Constitutional Legality” con la supervisione della prof.ssa Lucia Ruggeri, docente della Scuola di Giurisprudenza, si è aggiudicata il terzo premio dell’edizione 2020 del prestigioso premio internazionale “European Chapter Young Lawyers Award”, promosso da  IAFL- International Academy of Family Lawyers.

  • STUDENTESSA UNICAM TRA I FINALISTI DEL CONCORSO VISIONARIES

    Il progetto proposto dalla studentessa Unicam Marta Fontana, iscritta al corso di laurea in Biosciences and Biotechnology, una grande passione per il disegno fin da bambina, è stato selezionato nella Top 10 dei finalisti del concorso "Visionaries #eyennovation Concorso di innovazione delle lenti a contatto" promosso dalla Vision Direct.

  • Lo Spin off Limix si aggiudica il premio ANGI

    Lo spin off Unicam Limix srl è stato tra coloro che, lo scorso mese di dicembre, hanno ricevuto il Premio ANGI, promosso dall’Associazione Nazionale Giovani Innovatori e dedicato ai migliori innovatori italiani.
    Alla cerimonia di premiazione, che si è tenuta a Roma presso la Camera dei Deputati, ha partecipato anche il Rettore Unicam Claudio Pettinari, insieme a tutto il team di Limix.

  • Progetto Unicam tra i vincitori dell'iniziativa promossa dalla Fondazione Intesa SanPaolo Onlus

    L’Università di Camerino è tra i vincitori di una delle cinque borse di studio messe a disposizione dalla Fondazione Intesa Sanpaolo Onlus, nell’ambito dell'iniziativa "Dottorati e progetti di ricerca in materie umanistiche". I progetti candidati in questa terza edizione sono stati 56 provenienti da 25 università italiane.

  • Podio a S-Factor per i chimici del “Divini”

    Gli studenti della classe 4a sezione CH, indirizzo Chimica e Materiali dell’Istituto Tecnico Tecnologico “E. Divini” di San Severino Marche si sono aggiudicati il terzo gradino del podio dell’edizione 2019 di S-Factor, il contest di comunicazione e divulgazione scientifica promosso da Unicam, con il progetto “Sherlock Holmes al Divini”.

    Prendendo spunto dal famoso personaggio nato dalla penna di Sir Arthur Conan Doyle, Sherlock Holmes, i ragazzi hanno realizzato dei foto-racconti con un focus particolare sul meraviglioso mondo della chimica. 

  • Podio tutto "targato" Unicam al James Dyson Award 2019

    Grande successo per gli studenti del corso di laurea in Disegno Industriale e Ambientale dell’Università di Camerino all’edizione nazionale 2019 del James Dyson Award, il concorso internazionale di progettazione e design, giunto quest’anno alla sua quindicesima edizione, che premia le idee che propongono soluzioni innovative a problemi reali.

  • “RE-COVER” NELLA TOP TEN DELLE MINI START UP DELLE SCUOLE SUPERIORI

    Gli studenti delle classi terza e quarta dell’Istituto Tecnico Agrario Statale “Vivarelli” di Fabriano si sono classificati nella top ten delle start up, tra gli oltre 5000 progetti presentati, nell’ambito di BIZ Factory, il primo evento nazionale ideato e promosso da JA Italia che da 16 anni celebra e divulga gli impatti positivi di un’educazione di tipo imprenditoriale nella scuola superiore.