L'ITT Montani di Fermo si aggiudica la quarta edizione di S-FACTOR

Archivio comunicati stampa
2020 (91)
2019 (138)
2018 (158)
2017 (143)
2016 (133)
2015 (40)

Grande successo ieri a Camerino per la finale della quarta edizione di SCIENCE FACTOR, o meglio S-Factor, il contest di comunicazione e divulgazione scientifica promosso dall’Università di Camerino, nel corso della quale sono stati svelati i nomi degli studenti delle scuole superiori “portatori” di S-Factor!

Il primo premio è andato al progetto “Plan B (PLA New Biocomposites)” proposto dagli studenti della quarta CMA-Chimica e materiali dell’ Istituto Tecnico Tecnologico Montani di Fermo; al secondo posto il progetto “Lievitazione del pane e rapporto tra i coezimi nad+/nadh” presentato dagli studenti del quinto anno di Biotecnologie sanitarie dell’IIS Galilei di Jesi; sul terzo gradino del podio il progetto “Sherlock Holmes al Divini" presentato dagli studenti della classe 4 sezione Ch-indirizzo chimica e materiali dell’ Istituto Tecnico Tecnologico “E. Divini” di San Severino Marche.

Il premio speciale “Comunicam” è stato assegnato ex-aequo ai progetti “Uno straniero su Marte: l'ammartaggio della sonda insight, presentato dagli studenti delle classi prima e quarta del Liceo Classico di Camerino e al progetto “Sismedi - sismografo a scuola” degli studenti delle classi terza e quarta del Liceo “Enrico Medi” di Senigallia.

Grande soddisfazione è stata espressa dal Rettore Unicam Claudio Pettinari, presidente della commissione giudicatrice, che si è complimentato con tutti i ragazzi partecipanti per le idee innovative e originali che hanno poi saputo magistralmente tradurre in brillanti progetti di comunicazione scientifica.

14 progetti, 200 studenti coinvolti, 5 province e 10 città interessate, 3 vincitori finali, 1 vincitore social, 2 vincitori "ComUnicam": sono questi i numeri della quarta edizione di Science FACTOR, o meglio S-Factor, il contest di divulgazione scientifica promosso dall’Università di Camerino.

Exhibit, prodotti e prototipi, clip audiovisive, dipinti, esperimenti, giochi e performance: questo potevano presentare gli studenti coinvolti e in tanti anche quest’anno hanno raccolto la sfida, si sono messi all’opera ed hanno realizzato progetti eccellenti che sono stati valutati della commissione giudicatrice composta dal Rettore Unicam prof. Claudio Pettinari, dalla delegata del Rettore per le attività di orientamento prof.ssa Valeria Polzonetti, dalla responsabile dell’Area Comunicazione, Ufficio Stampa e Marketing di Unicam dott.ssa Egizia Marzocco, e dallo studente Unicam Nicola Del Giudice.

 

 

data di pubblicazione: 
Venerdì, 24 Maggio, 2019
autore: 
Egizia Marzocco
L M M G V S D
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
 
 
 
 

Unicam su Facebook