Ad Unicam le Giornate CUIA in Italia

Archivio comunicati stampa
2020 (55)
2019 (138)
2018 (158)
2017 (143)
2016 (133)
2015 (40)

Hanno preso il via nel pomeriggio di oggi giovedì 13 ottobre all’Università di Camerino le “Giornate del CUIA in Italia”.
Il CUIA-Consorzio Interuniversitario Italiano per l’Argentina è stato promosso nel 2004 proprio dall’Università di Camerino, che ne detiene anche la Presidenza, in accordo con il Consiglio Interuniversitario Nazionale dell’Argentina e con il sostegno del nostro Ministero dell’Università.

I lavori si sono aperti con i saluti del Rettore Unicam e Presidente CUIA, prof. Flavio Corradini e  del Direttore CUIA, prof. Carla Masi Doria.
Sono state poi illustrate le linee programmatiche del Consorzio, anche attraverso la presentazione delle sue quattro Scuole di Studi Superiori: Scienze e Tecnologie, Bioscienze e Biotecnologie, Studi Europei ed Integrazione Regionale e Patrimonio Culturale.

“L’Università di Camerino – ha dichiarato il Rettore Unicam Flavio Corradini – ha fortemente voluto la nascita del CUIA e siamo molto soddisfatti del lavoro che è stato fatto in questi anni. La mobilità internazionale, la cooperazione, i doppi titolo e le collaborazione per attività e progetti di ricerca sono al centro della mission di Unicam e negli Atenei argentini abbiamo trovato partner ideali: abbiamo infatti stipulato accordi che ci consentono di sviluppare insieme una serie di iniziative sinergiche”.

Le principali linee di ricerca strategiche e multidisciplinari che oggi il Consorzio promuove sono presentate dai ricercatori italiani coinvolti insieme ai partner argentini. Inoltre, uno spazio di lavoro è dedicato alla discussione sul doppio titolo e titolo congiunto, nonché sul riconoscimento di crediti e titoli universitari tra Italia e Argentina. Ricerca congiunta e mobilità interuniversitaria quindi i temi chiave che vengono trattati durante le due giornate di lavoro previste nell’ateneo camerte.

Partecipano ai lavori, che si concluderanno nel pomeriggio di domani 14 ottobre, tra gli altri il Presidente del CONICET (Consejo Nacional de Investigaciones Cientificas y Técnicas), rappresentanti della Secretaria de Politicas Universitarias del Ministero di Educazione argentino, del MIUR, della CRUI e della Regione Marche, oltre ai membri del Consiglio Direttivo e del Consiglio Scientifico del CUIA.

 

data di pubblicazione: 
Giovedì, 13 Ottobre, 2016
autore: 
Egizia Marzocco
L M M G V S D
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31
 

Unicam su Facebook