Ciao Marga, sei ancora tra noi" MARGA IL CURC INTITOLATO A MARGA MAIOLATESI Abbiamo voluto svolgere questa cerimonia proprio in occasione dell’Assemblea ANCIU perché per noi è importante ricordare Marga e quanto ha fatto per il CURC. Non sarei mai voluto stare qui oggi a dedicare il Circolo a questa cara collega. Purtroppo la realtà è diversa. Marga è stata una dei ‘pionieri’ che hanno costituito questo Circolo contribuendo a farlo diventare una bella realtà per la comunità universitaria camerte. Da quando sono stato eletto Presidente, nel 1996, è stata sempre il mio vice.

Benvenuto

Su iniziativa di alcuni dipendenti, nel 1983, presso l'Ateneo Camerte viene costituito il "Gruppo Sportivo" dell'Università. Fra questi volenterosi risultano: Alberto Pistilli (Presidente), Luigi Cecoli, Giuseppe Grasselli, Gian Mario Carradori, Giulio Gentilucci, Cesare Lebboroni, Mario Tesauri, Domenica Orpianesi, Giancarlo Falcioni, Fulvio Fedeli e Alfredo Fiorelli. Per tre anni, fino al 1986, il Gruppo sportivo ha partecipato solo al Campionato Nazionale di Calcio fra i dipendenti delle Università italiane. Nel 1986, a seguito della pubblicazione della legge n. 23, del 29.01.1986, iniziarono gli incontri, con gli altri Atenei ed esperti, per la costituzione di una Associazione di dipendenti. Questa fase fu curata prevalentemente da Mario Tesauri e Livio Brasili. Va comunque sottolineata la volontà di costituire il Circolo anche da parte del Magnifico Rettore, Prof. Mario Giannella e del Direttore Amministrativo, Dott. Sergio Sabbieti. Il 25 giugno 1987 il Consiglio di Amministrazione, nella seduta n. 271, approva lo Statuto dell'Associazione, denominata "Circolo Universitario Ricreativo Camerte" in breve "C.U.R.C." dando incarico ai Sigg.ri: Livio Brasili, Vito Rizzo, Sergio Sabbieti, Alberto Polzonetti, Ippolito Antonini, Alberto Pistilli, Mario Tesauri, Giulio Gentilucci, Piero Saltalamacchia e Gabriele Persici, di reggere provvisoriamente il Circolo fino alla definitiva costituzione degli organi direttivi. Alberto Polzonetti fu eletto Presidente nel 1988 e riconfermato per altri tre trienni. La Presidenza Polzonetti si ricorda per aver lanciato con successo le varie attività del CURC con una squadra di persone in perfetta sintonia di intenti e di obiettivi. Fra questi volenterosi, che con passione e dedizione, impegnando il proprio tempo libero, hanno concretizzato fino ad oggi le innumerevoli iniziative ricordiamo: Valeria Rivola, Marga Maiolatesi, Giovanna Bernardi, Giulia Antonini, Gabriella Cavallaro, Maria Concetta De Vivo, Rosanna De Santis, Sonia Cavirani, Irene Marzoli, Maria Pigini, Manuela Verdolini, Tommaso Serafini, Enrico Zapparata, Giulio Tomassini, Piero Angeli, Mario Tesauri, Gian Mario Carradori, Giulio Gentilucci. Fra le attività prevalentemente svolte ricordiamo: - culturali: stagione teatrale presso il teatro Filippo Marchetti; Festival Musica da Camera; mostre; concerti; gruppo teatrale "TeatroCURC"; serate di cinema a tema; - sportive: tornei locali e nazionali di calcio, tennis, podismo, ciclismo e sci; - turistica: gite culturali in Italia ed all'estero della durata di minimo un giorno fino a dieci giorni; - ricreativa: feste di carnevale, escursioni in montagna; Nella primavera del 1996 Alberto Polzonetti inoltra, per impegni di lavoro, le dimissioni da Presidente del CURC. Ne assume la presidenza il Vice Presidente, Mario Tesauri, fino alla scadenza del mandato, dicembre 1996. Mario Tesauri viene riconfermato Presidente, con elezioni, per i trienni 1997/99; 2000/02; 2003/05; 2006/08; 2009/11; 2012/2014. L'Assemblea dei soci CURC, nella seduta del 19 marzo 2007, ha deliberato all'unanimità di dedicare il Circolo a Marga Maiolatesi. Da questa data è denominato "Circolo Universitario Ricreativo Camerte Marga Maiolatesi", in breve C.U.R.C. Marga Maiolatesi.